Budapest – Grande Europeo per Burdisso

Federico Burdisso, come a Glasgow 2018 in cui fu bronzo partendo dalla corsia 8, tira fuori dal cilindro un’altra gara tutta coraggio e conquista un meraviglioso argento nei 200 farfalla, superato solo dall’ungherese campione del mondo e d’Europa e primatista mondiale Kristof Milak. Federico nuota il record italiano in 1’54”28 (53”19), che toglie undici centesimi all’1’54”39 da lui stabilito per il quarto posto ai Mondiali di Gwangju. Si migliora due volte anche nei 100 Farfalla e oltre a raggiungere la sua prima finale internazionale tra i grandi della distanza (5^)  con 51.39 stabilisce anche il record italiano cadetti. Dopo un’ora della finale dei 100, insieme ai suoi compagni di squadra della 4×100 Mi è di bronzo con record italiano. GRANDE!